Seleziona la tua lingua: 
 Pubblicata il 12/05/2014

Eccoci pronti per i matrimoni di Primavera!

Profumi e colori iniziano a fare capolino e la scelta dei fiori per un giorno così speciale è molto importante perchè oltre a creare la giusta atmosfera sono portatori di precisi significati che se conosciuti offriranno sicuramente un valore aggiunto all'evento. Il linguaggio dei fiori o "Florigrafia" veniva molto usato nell'Ottocento e permetteva di esprimere sensazioni o sentimenti che non sempre potevano essere pronunciati.

Il fiore più caratteristico e maggiormente usato dalle spose è "il fiore d'arancio" o zagara originario dell'Asia dell'est e nel linguaggio floreale vuol dire Buon Augurio e Purezza.

Mistero e Fascino vengono rappresentati dalle "Freesie" invece l'"Iris" ci annuncia Buone Novelle

Cocò Chanel ne fece il simbolo della sua casa di moda perchè le "Camelie" rappresentano la Perfetta Bellezza  L'Amore immortale è rappresentato dal "Fiore di Pesco"

In base al colore ci parlano anche le "Rose" come le bianche che simboleggiano L'amore Puro.

La Primavera offre un ventaglio infinito di fiori da poter scegliere per un Matrimonio pieno di atmosfera e curato nei minimi dettagli.

 News